Rainbow Rocker e Triangolo di Pikler: cosa sono e a che servono

Rainbow Rocker e Triangolo di Pikler: cosa sono e a che servono

Il metodo Montessori, nella sua complessità ha il vantaggio di essere abbastanza intuitivo per chi conosce i suoi fondamenti. La pedagogista Maria Montessori, oltre ad aver scritto molti ‘trattati’ sull’educazione ha lasciato ai posteri anche dei consigli pratici su come creare degli spazi adeguati alla fruizione dei bambini. Le sedie, i tavoli, le librerie, le attrezzature e i giocattoli; tutto pensato per dare ai bambini degli strumenti facili da usare che siano un veicolo di scoperta delle loro potenzialità e preferenze.

La Learning Tower, considerata montessoriana di nascita credo sia in realtà uno strumento adattato al metodo che in realtà prevede degli spazi e degli accessori a misura di bimbo. Secondo Maria Montessori dovrebbero esserci, soprattutto nelle scuola, dei mobili che replicano fedelmente quelli degli adulti ma più piccoli. La Torretta invece serve per far sì che i bambini possano usare i mobili di casa anche se alti.

Se la Learning Tower è pensata e creata per far essere i bambini più autonomi possibile, altri accessori sono pensati per migliorare le capacità motorie, la coordinazione e l’equilibrio. Per un asilo montessoriano o per chi in casa voglia seguire i suoi ideali, è impossibile non avere un Rainbow Rocker (dondolo arcobaleno) o una Balance Board (pedana dell’equilibrio).

Rainbow Rocker: il dondolo-ponte montessoriano che sviluppa la motricità

Ultimamente è un gran parlare di psicomotricità. Purtroppo questa attività ha preso molto piede nelle scuole e nei centri specializzati in psicologia infantile perché i bambini di oggi fanno, troppo spesso, una vita non adatta alle esigenze della loro età. A livello motorio, si sta perdendo la percezione di quanto sia importante per i bambini la libertà di movimento, il gioco all’aperto e anche l’affrontare alcuni pericoli.

Chi ha bambini piccoli sa molto bene che amano arrampicarsi. Creare percorsi è un gran divertimento per loro. Ma attenzione, il gioco è una cosa seria per loro. Stanno imparando a vivere. Il Rainbow Rocker che potremmo chiamare anche ponticello Montessori è adorato da ogni bambino. Come si usa?

  • Si può attraversare come un ponte passandoci sopra, in piedi o carponi
  • Si può attraversare strisciandoci sotto (attività importantissima per acquisire abilità nei movimenti)
  • Si può girare e usare come un dondolo, in piedi, carponi o sdraiati per acquisire equilibrio. Anche in più bambini.
  • Si può poggiare lateralmente e diventare una sorta di banchetto per giocare.
  • Si può usare come chaise longue per rilassarsi e sfogliare libri.
  • Si può usare come scaletta per raggiungere mobili alti, librerie (diciamo come una learning tower ma con la costante presenza dei genitori perché non sarebbe altrettanto sicuro, non avendo sponde)
Rainbow Rocker
  • Realizzato in legno di smalto di alta qualità, il materiale è resistente, la trama è diritta, la texture è uniforme, la durezza è buona, ed è resistente e duratura.
  • Dimensioni del prodotto: 74x39x36,5 cm (29,13x15,35x14,37 pollici).
  • Realizzato con vernice a base d'acqua ecocompatibile, è ecologico, non tossico e insapore, liscio e delicato, non facile da sbiadire e dura a lungo.
  • I braccioli curvi sono progettati con un bracciolo curvo e attento, di dimensioni moderate per una presa facile da parte del bambino e controlla l'equilibrio del corpo durante il gioco.
  • Il design multifunzionale della sedia a dondolo può giocare 3 tipi di gioco, che possono migliorare la capacità del bambino di coordinare gli arti, e anche il bambino ne è molto affezionato.

Lo useranno in mille modi diversi e vista la bellezza dell’oggetto in sé, rimarrà in casa per anni e sarà facile trovargli sempre un nuovo utilizzo. Anche come piccola panca o come tavolinetto dei giochi quando saranno più grandi.

La Balance Board: l’equilibrio del corpo aiuta anche le emozioni

Il concetto di equilibrio viene spesso categorizzato o nel settore emotivo o in quello medico. E se fossero correllate le due cose? Ovviamente un’otite potrà temporaneamente provocare una mancanza di equilibrio che andrà curata adeguatamente. Ma un bambino frustrato dal non potersi muoversi e dal non saper gestire il suo corpo, potrà avere un equilibrio psicologico? La risposta è ovvia ed è NO. Per sentirsi bene con loro stessi, i bambini devono sperimentare i limiti per poterli superare. Avere agilità e controllo del corpo sarà fonte di soddisfazione. La Balance Board o pedana dell’equilibrio servirà proprio a farli diventare abili attraverso la concentrazione e l’apprendimento delle possibilità motorie del loro corpo.

Accessori per Rainbow Rocker e Triangolo di Pikler

Se avete spazio in casa sarebbe bello completare il ponticello con gli altri accessori in legno che serviranno a creare dei veri percorsi di psicomotricità. Potrete acquistare o far fare da un falegname una tavola con ganci per creare una sorta di scivolo/panca. Se poi volete davvero avere tutto anche il Triangolo di Pikler è molto utile. A quest’ultimo è possibile inserire una o più tavole per dar forma a percorsi con diversi livelli di pendenza e difficoltà di ‘arrampicata’.

Questi accessori, dedicati allo sviluppo motorio dei bambini devono essere solo una varante casalinga alle infinite possibilità che la natura può offrire. Non dimentichiamoci che una passeggiata nel bosco, in pineta o sulla spiaggia può dare stimoli motori e sensoriali che nessun mobilio può sostituire.

Lascia un commento