Torre Montessoriana convertibile: cos’è e come usarla

Tutti gli sforzi di un genitore sono diretti alla crescita del proprio figlio verso l’indipendenza in ogni sfaccettatura della sua vita. Da neonato, completamente dipendente dai propri genitori, dovrà divenire un adulto capace di prendere autonomamente le proprie decisioni, nel proprio interesse e di quello famigliare. 

Maria Montessori, pedagogista ed educatrice, studiò sin dai primi anni del novecento un sistema educativo chiamato Metodo Montessori teso proprio alla realizzazione di questo obiettivo. Tale metodo è applicato in circa 60.000 scuole in tutto il mondo (con maggiore concentrazione negli Stati Uniti, Germania, Paesi Bassi e Regno Unito), al servizio dei bambini dalla nascita fino ai diciotto anni. Peccato che qui in Italia lo sia molto meno!

Linee generali del Metodo Montessori

Questo metodo si basa sull’indipendenza del bimbo, sulla sua libertà di scelta, entro limiti stabiliti, e sul rispetto per il suo naturale sviluppo fisico, psicologico e sociale. La Montessori mostrò come

  • preparare l’ambiente, 
  • usare materiali didattici adeguati,
  • relazionarli con la vita pratica di tutti i giorni,

può facilitare il processo di libertà e indipendenza anche in tenera età. 

Preparare l’ambiente

La funzione dell’ambiente è quello di indurre il bambino a sviluppare l’autonomia in tutte le aree. Naturalmente l’ambiente deve essere ordinato e pulito, armonico e bello, senza ostacoli per il bambino ma anzi facilitare l’accesso ai materiali adeguati all’età dei bambini e costruito in proporzione al bambino quindi da lui facilmente fruibile.

I materiali adeguati

Il bambino si deve sentire libero nello scegliere il materiale che più lo interessa e lo attrae. Sviluppa così un processo di autoeducazione e di autocontrollo. Montessori suddive il materiale in diversi ambiti. Quello che a noi oggi interessa fa parte del materiale detto attraente, cioè oggetti di facile manipolazione e uso perché il bimbo si senta spinto all’attività di gioco-lavoro con esso.

Le attività di vita pratica

Queste ultime sono il fondamento della pedagogia Montessori e devono ispirarsi al nostro quotidiano, anche se adattato ai bisogni e alle manine dei bambini. L’attività in se stessa non è la cosa più importante ma lo sono tutte quelle discipline che l’attività permetterà al bambino di sviluppare come la concentrazione, il coordinamento e l’autonomia. Queste attività con il tempo renderanno più precisi i loro movimenti, riusciranno a pianificarli in modo ordinato. Imparerà a coordinare i suoi gesti avendo un obiettivo.

Torre Montessoriana convertibile

È uno strumento che sembra una scala ma può diventare un tavolo, una sedia o uno sgabello. Una struttura semplice da usare dal vostro bambino che gli permetterà di agire in totale autonomia e sicurezza. È una learning tower (letteralmente una torre che insegna) che anche bimbi molto piccoli (si può usare a partire più o meno da un anno) possono utilizzare.

Aiuterà il vostro bimbo, in primis, a raggiungere superfici troppo alte per lui come il lavabo per lavarsi da soli le mani o il tavolo per mangiare o aiutare la mamma a fare una torta (l’adulto naturalmente dovrà stare attento a togliere dal piano tutti quegli oggetti che potrebbero danneggiarlo) e poi potrà usarlo come tavolo per disegnare, fare i compiti o qualunque altra cosa o anche semplicemente come sedia.

Ogni cosa in sicurezza: la torre Montessoriana convertibile infatti è dotata di una sbarra di sicurezza che impedisce al bimbo di cadere. Il bimbo può salire e scendere in totale autonomia semplicemente uno scalino. Naturalmente può essere utilizzata quando il bimbo riesce a stare in piedi e muoversi senza aiuto (in genere tra i 12 e i 18 mesi).

Perché scegliere la Torre Montessoriana Convertibile

La torre Montessoriana non occupa molto spazio, è un oggetto multiuso, sicuro, che aiuterà il vostro bambino a crescere in sicurezza e a diventare indipendente. Il consiglio è di prenderla di legno con vernici a base d’acqua senza sostanze nocive visto che starà a stretto contatto con il vostro bambino. La torre può trasformarsi in ciò che occorre per aiutare il vostro bambino a sviluppare le sue abilità.

Con questa breve guida che ha voluto mostrarvi la validità di questo strumento, la torre Montessoriana convertibile, speriamo possiate, insieme ai vostri bimbi, goderne tutti i benefici. Avrà la libertà di usare le cose e gestire gli spazi in modo semplice. Siamo certi che vi permetterà di vedere il vostro bimbo crescere in sicurezza e autonomia.